Lotto 16 - Asta 21 - Eclettica

Base d'asta:
500,00 EUR
Offerta corrente:
0,00 EUR









Géza László Udvary (20 settembre 1872, Perbenyik - 4 febbraio 1932, Budapest), olio su cartone pressato raffigurante maternità. Cm 35x44 , in cornice 53x62




Pittore della scuola del romanticismo ungherese, formatosi presso l’Accademia delle arti figurative di Budapest. Egli ha perfezionato il suo stile e i suoi studi viaggiando per l’Europa, Vienna, Monaco, Parigi e in Italia. Inizialmente ritrattista e paesaggista, infine svolge una pittura di stile Rinascimentale vagamente post-impressionista. Studiò la tecnica dell’affresco e realizzò i murales storici del Parlamento ungherese. Insegnò morfologia figurale presso la National School of Applied Arts ed inoltre fu insegnate di diesegno. Dopo la sua morte è steto celebrato con una grande retrospettiva alla Galleria d’Arte Mugsarnok di Budapest. Il figlio Pal fu anch’egli pittore. ASORstudio


 


 



Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa