<< Lotto 22 - Alfred De ...   Lotto 24 - Lampada da ... >>

Lotto 23 - Asta 21 - Eclettica

Base d'asta:
3.000,00 EUR
Offerta corrente:
0,00 EUR


Dipinto olio su tela raffigurante Tivoli, attribuito a Richard Wilson (1714-1782). Cm 44x53 in cornice cm 53x62.


Conosciuto come uno dei principali artisti del XVIII secolo, fu famoso per la sua pittura di paesaggio in quanto riuscì a creare dei richiami e delle connessioni al mondo classico aprendo la via al paesaggismo romantico di artisti quali Turner e Constable. Svolse la sua formazione accademica a Londra dove lavorò con Thomas Wright, principalmente come ritrattista. Una volta abbandonato il suo maestro, aprì un suo studio dedicandosi al ritratto e alla produzione di paesaggi, consolidando la sua fama. È con il suo trasferimento in Italia, negli anni ’30, che l’artista si distaccò dalla ritrattistica per dedicarsi completamente alla pittura di paesaggio anche grazie all’insegnamento di artisti quale Vernet. È proprio questa sua produzione quella che ebbe maggior successo soprattutto tra i giovani stranieri che affrontavano il gran tour. I suoi quadri infatti erano famosi per la qualità dell’utilizzo della luce che creava un’atmosfera di serenità tipicamente italiana, caratterizzata anche dall’inserimento di figure bucoliche. Con il suo rientro a Londra nel 1755 continua la sua attività da paesaggista, cercando di elevare questo genere al livello della pittura storica, grazie all’inserimento di riferimenti al mondo classico e alla sua esperienza italiana, applicando i principi compositivi classici alle vedute inglesi e scozzesi. Divenne così pittore di corte e membro fondatore della Royal Accademy of Art nel 1768. Negli ultimi anni della sua vita la sua fama subì un declino legato all’irascibilità del suo carattere che degenerò in problemi di salute e di alcolismo. Morì nel 1782 dopo essersi ritirato a vita privata nella casa di una cugina.


ASORStudio


 



Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa