<< Lotto 32 - Mario Nuzzi ...   Lotto 34 - E. Prampolini. ... >>

Lotto 33 - Asta 9 - Pezzi unici e antiquariato

Base d'asta:
7.000,00 EUR


Pittore ignoto napoletano del XVII secolo, della cerchia di Jusepe de Ribera (Xativa 1591- Napoli 1652). S.Francesco da Paola che taglia una moneta da cui sgorga sangue.
Il dipinto rappresenta S.Francesco da Paola nell'atto di tagliare una moneta, da cui fuoriesce sangue, dando cosi una risposta al re di Napoli, Ferrante I d'Aragona che, per conquistare la fiducia del Santo, offriva monete d'oro per la costruzione del convento dell'ordine dei Frati Minniti.
Il gesto manifesta la disapprovazione ed il rifiuto di S. Francesco ed il sangue che sgorga sta a significare che quell'oro era stato procacciato con il sangue dei sudditi napoletani, tartassati da tasse e vessazioni.
La tela, il cui autore e collocabile tra i pittori che gravitavano nella bottega di Jusepe de Ribera, meglio conosciuto come ""Spagnoletto"" può essere annoverata fra quelle di genere della metà del XVII Secolo. Cm 85X70


Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa

Asta 9 - Pezzi unici e antiquariato

Orari

Asta online - Fine
18 12 2019 16:30 CET

Asta di sala - Asta live - Inizio
18 12 2019 16:30 CET