Lotto 12 - Asta 17 - Antiquariato e selezioni d'Alta Epoca

Base d'asta:
120,00 EUR
Offerta corrente:
120,00 EUR


Incisione ad acquaforte, Stefano Della Bella ( Firenze 1610- 1664 Firenze). Incisione firmata in basso a sinistra raffigurante scene di vita quotidiana e popolare. In basso a matita scritta che indica la numerazione del Catalogo ragionato “De Vesme Alexande", mm 145x135, in cornice mm 245x160. Buona incisione da rame.


Stefano Di Bella, scolaro del Gianbologna scultore, fu un autodidatta che prese a studiare il Callot da cui fu molto influenzato. Può considerarsi un grafico puro del suo tempo in quanto si dedicò interamente alle opere incisorie ed ai disegni. Molto famoso in Francia fu attento osservatore di tutti i suoi contemporanei italiani, fiamminghi , francesi e lavorò molto per gli stampatori francesi. Roma, Firenze, Parigi, lo videro operare con gran successo .
Le sue opere sono catalogate nel “ De Vesme Alexande”


ASORstudio



Offerte

Stato lotto:
Asta chiusa

Asta 17 - Antiquariato e selezioni d'Alta Epoca

Orari

Asta online - Fine
19 12 2020 16:00 CET

Asta di sala - Asta live - Inizio
19 12 2020 16:00 CET